Crea sito

Senza categoria

Maschera astringente antiacne al limone: ricetta

Ciao carissimi lettori e lettrici del blog! Oggi impareremo a sfruttare le proprietà del limone per realizzare una fantastica maschera astringente antiacne al limone.

Il limone è un agrume molto ricco di vitamina C e ampiamente sfruttato in cucina; può servire a condire gli alimenti, per preparare sorbetti, bevande e dolci di varia natura, ma è pure utilissimo nella pulizia della casa, può essere sfruttato per creare profumi, maschere e molto altro ancora.

Questo frutto possiede fantastiche proprietà astringenti, sfruttabili da sole o in combinazione con altri ingredienti.

Un’alternativa a questa maschera astringente antiacne al limone può essere la maschera al miele con limone per un effetto lifting.

Anche il miele è ottimo contro l’acne.

Nel limone possiamo trovare molta acqua, le fibre e varie vitamine e sali minerali, non mancano grassi, proteine e carboidrati. Alcune vitamine utili contenute nel limone sono la vitamina C, le vitamine del gruppo B e la vitamina PP, nota anche come vitamina B3.

Tra i tanti nutrienti presenti nel limone vi sono anche fosforo, calcio, rame, manganese e zuccheri.

L’elevato contenuto di vitamina C conferisce al limone proprietà antiossidanti, capaci di svolgere un’importante azione contro i radicali liberi, che sono responsabili dell’invecchiamento cellulare e di malattie degenerative.

Per merito dell’alto contenuto di vitamina C, inoltre, il limone gode proprietà antiscorbutiche ed è un eccezionale rimedio in caso di manifestazioni emorragiche dovute ad avitaminosi.

Assumere il limone aiuta a contrastare l’arteriosclerosi, l’ipercolesterolemia e abbassa il livello degli acidi urici.

Il limone possiede proprietà antibatteriche e antimicrobiche, che sono ottime per disinfettare e curare le affezioni della pelle.

Limone per maschera astringente antiacne al limone

Vediamo ora come realizzare la nostra maschera astringente antiacne al limone.

Ingredienti:

– 1 limone.

Spremiamo un limone e usiamo il succo ricavato per tamponare la pelle.

Questa maschera astringente antiacne al limone sfrutta le naturali proprietà astringenti del limone per migliorare l’aspetto della pelle e contrastare l’acne, ma non è l’unica maschera con questo genere di proprietà; nel blog trovate tante altre ricette e recensioni di prodotti per la pelle.

Ricordiamoci di risciacquare bene la maschera astringente antiacne al limone, una volta terminata l’applicazione.

Sono sufficienti pochi minuti di posa per ottenere buoni risultati.

L’articolo termina qui, vi auguro una buona serata. A presto!

Maschera antiossidante con banana e miele: ricetta

Buona giornata carissimi lettori e lettrici del blog! Oggi impareremo a realizzare una maschera antiossidante con banana e miele.

Questa maschera è semplicissima da realizzare, poiché ha solo due ingredienti.

La banana è un frutto ricco di nutrienti e antiossidanti come la vitamina A, la vitamina B, la vitamina C, il potassio, il magnesio e l’acido folico.

Questo tipo di frutto migliora lo stato della pelle secca, nutrendola e idratandola in maniera efficace, ritardando così i segni legati all’invecchiamento.

Il miele è ricco di antiossidanti.

Nel miele troviamo anche preziosi nutrienti, aiuta pure a combattere l’acne e possiede proprietà antinfiammatorie, antibiotiche e ha un effetto sedativo sulla tosse.

Non mancano neanche i monosaccaridi nel miele.

Diverse tipologie di miele possiedono effetti terapeutici, tra cui: il miele di abete, di acacia, d’arancio, di eucalipto, di biancospino, di tiglio e di timo.

Questa utile sostanza prodotta dalle api possiede un’azione idratante, è energizzante, ha proprietà anti-acneiche e antinfiammatorie.

Banane per maschera antiossidante con banana e miele

Vediamo ora come realizzare la nostra preziosa maschera antiossidante con banana e miele ideale anche per idratare e nutrire la pelle.

Ingredienti:

– banana;
– miele.

Schiacciamo la banana e mescoliamola con un po’ di miele.

Stendiamo il composto ricordandoci di sciacquare bene il tutto al termine della posa.

Questa deliziosa maschera antiossidante con banana e miele è ottima per la pelle.

L’articolo di questa mattina termina qui. A presto!

Maschera rinfrescante con olio essenziale di mandarino e panna fresca: ricetta

Buon pomeriggio carissimi lettori e lettrici del blog! Oggi vedremo come realizzare una maschera rinfrescante con olio essenziale di mandarino e panna fresca.

Il mandarino è un agrume ricco di utili vitamine.

La panna fresca è un alimento ricco di lipidi, ma vi possiamo trovare anche delle vitamine e dei sali minerali.

Calcio, fosforo e sodio non mancano nella panna, così come non mancano nemmeno potassio, proteine e vitamina A.

L’olio essenziale di mandarino viene estratto dalla buccia dell’omonimo frutto, può essere utilizzato nell’aromaterapia allo scopo di produrre un effetto rilassante, aiuta a conciliare il sonno e a combattere lo stato d’agitazione indotto da alcune fobie.

Quest’olio ha un’azione tonificante e aiuta a combattere le smagliature.

Possiamo sfruttare l’olio essenziale di mandarino per fare un bagno rilassante.

Purtroppo questo tipo di olio è fotosensibilizzante, dunque è meglio evitare di prendere il sole dopo averlo applicato sulla pelle.

Alcuni possibili abbinamenti di questo aroma sono quelli con gli aromi di lavanda, camomilla, bergamotto, melissa, neroli, pompelmo, limone e simili.

Limone e mandarino stanno particolarmente bene assieme e risultano piacevoli.

La lavanda può aiutare ad amplificare gli effetti rilassanti sprigionati dal profumo dell’olio essenziale di mandarino.

Mandarini ideali per la maschera rinfrescante con olio essenziale di mandarino e panna fresca

Vediamo ora come realizzare la nostra maschera rinfrescante con olio essenziale di mandarino e panna fresca.

Ingredienti:

– 1 confezione di panna fresca;
– 3 cucchiai di olio essenziale di mandarino.

Prendiamo una ciotola o un contenitore simile, poi misceliamo una confezione di panna fresca con tre cucchiai di olio essenziale di mandarino.

Applichiamo il composto, pure sul corpo, lasciando il tutto in posa per 10 minuti.

Al termine del tempo di posa laviamo via la nostra maschera aromatica.

Dopo l’applicazione la pelle risulterà profumata e morbida.

Il nostro articolo termina qui, ma potete curiosare nel blog per trovare tante altre fantastiche ricetta; alcune ricette per le maschere risultano anche deliziose da mangiare o da bere! A presto!