Crea sito

Maschera antimpurità al pompelmo con acqua: ricetta

Buongiorno carissimi lettori e lettrici del mio adorato blog! Inizio con l’augurarvi una fantastica giornata, ma ora vediamo come preparare in pochissimi e semplici passi una maschera antimpurità al pompelmo con acqua.

Il succo di pompelmo, se diluito in acqua, favorisce la pulizia delle pelle impura ed aiuta a curare le micosi di pelle e unghie.

Questo delizioso agrume è perfetto per realizzare maschere di bellezza.

Tra i preziosi nutrienti che possiamo trovare nel pompelmo vi sono: i carboidrati, gli zuccheri, le proteine, il sodio, il potassio, il ferro, il calcio, il fosforo e le vitamine B1, B2, B3, A e C, ma troviamo anche molta acqua e le fibre.

Non mancano carotenoidi, flavonoidi, sali minerali in generale e licopene.

Per via della sua composizione, il pompelmo, è più indicato per il trattamento delle pelli grasse e dell’acne.

Il pompelmo possiede infatti proprietà antisettiche, antibatteriche, astringenti e antinfiammatorie.

Di questo frutto può essere sfruttata ogni parte: il succo è ottimo da bere, è perfetto per molte ricette e pure gli spicchi possono essere consumati da soli o all’interno di dolci e altri tipi di pietanze, dalla buccia si ricavano i canditi e preziose maschera di bellezza, pout pourri e molto altro ancora, in più i semi possono essere riciclati piantandoli per ottenere delle piantine, ma il pompelmo può essere pure impiegato nella realizzazione di profumi e tantissime altre cose.

Pompelmo per maschera antimpurità al pompelmo con acqua

Vediamo ora come realizzare la nostra maschera antimpurità al pompelmo con acqua.

Ingredienti:

– succo di pompelmo;
– acqua;

Misceliamo del succo di pompelmo e dell’acqua per realizzare la nostra maschera antimpurità al pompelmo con acqua.

Una volta diluito il succo di pompelmo, stendiamo la nostra maschera sul volto per rimuovere le impurità.

Questo composto può essere utilizzato anche per combattere le micosi delle unghie.

Al termine dell’applicazione dell maschera dobbiamo ricordarci di sciacquare la zona dove avevamo posato il liquido con dell’acqua, preferibilmente tiepida.

L’articolo su come realizzare una maschera antimpurità al pompelmo con acqua termina qui, buona giornata. A presto!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*