Buonasera lettori e lettrici affezionati e affezionate! Oggi parleremo di come realizzare una maschera tonificante all’anguria economica, idratante e deliziosa.

Questo frutto estivo è ottimo per idratare a fondo la pelle e tonificarla.

Guardatevi allo specchio: se la vostre pelle è secca, stanca e tirata, questa è la maschera che fa per voi!

L’anguria è un frutto fantastico sia per chi è a dieta, che per chi soffre il caldo: infatti sazia e contiene molta acqua.

Nell’anguria troviamo il licopene, che è un antiossidante molto utile per la pelle; non mancano certo altri preziosi nutrienti, tra cui: potassio, fosforo, magnesio, vitamina C, vitamina B1, vitamina B2, vitamina B3, vitamina B5, vitamina B6 e vitamina A.

L’anguria è infatti un’importante fonte di minerali, liquidi e vitamine.

Non è tutto: l’anguria aiuta a contrastare la cellulite e altri inestetismi. D’estate l’azione rimineralizzante di questo frutto è estremamente importante per la salute.

Maschera tonificante all'anguria economica con limone decorativo

Vediamo ora come preparare una maschera tonificante all’anguria economica e super veloce.

Ingredienti:

– 1 fetta di anguria.

Prendiamo la nostra fetta di anguria ben matura, tagliamola e frulliamola. Dopo aver frullato l’anguria possiamo direttamente applicare questa “maschera” sul viso, con l’aiuto di un batuffolo di cotone; questa maschera tonificante all’anguria economica può essere applicata anche sul collo e su altre parti del corpo, inoltre, se ben filtrata, diventa una deliziosa e rinfrescante bevanda estiva.

Insomma, andremo ad applicare una sorta di succo di frutta sulla nostra pelle.

Questa maschera è priva di conservanti, è commestibile e può essere biologica; basta usare frutta proveniente da agricoltura biologica.

Per ottenere altri benefici sulla pelle possiamo combinare il succo di anguria con altra frutta. Il limone può potenziare le proprietà esfolianti e antiossidanti di questa maschera tonificante all’anguria economica.

L’articolo è terminato, ma se volete sapere altro sulle angurie o sulle maschere non esitate a chiedere.

Grazie di essere stati e state con me, vi ricordo che nel mio sito adibito a blog potete trovare tanti altri articoli sulla salute, la bellezza, la moda e la cura del corpo in generale. A presto!

2 comments on “Maschera tonificante all’anguria economica: ricetta”

  1. Voglio proprio berla questa ricetta, sembra troppo buona per essere usata come maschera tonificante. Non so se riesco a resistere alla tentazione di bermi la maschera o metterla in congelatore e farci una granita all’anguria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*