Crea sito

Maschera rivitalizzante

Maschera rivitalizzante alla pesca: ricetta

Sera! Oggi andiamo a vedere come realizzare una deliziosa maschera rivitalizzante alla pesca.

Questa maschera rivitalizzante alla pesca è perfetta per combattere le bruciature causate dal sole, infatti è ricca di vitamine, in particolare di vitamina C e A.

La pesca è un frutto estivo, e il fatto di essere un frutto di stagione la rende l’ideale per realizzare una maschera estiva economica e lenitiva.

La frutta di stagione infatti tende a costare meno di quanto costerebbe nelle stagioni in cui non nasce al di fuori delle serre, o di luoghi all’estero.

Spesso la natura si dimostra, più o meno stranamente, saggia; difatti questo frutto estivo è l’ideale per rimediare alle scottature.

Pesche per maschera rivitalizzante alla pesca

Vediamo ora come realizzare una maschera rivitalizzante alla pesca con un solo ingrediente.

Ingredienti:

– 1 pesca.

Sbucciamo la nostra pesca bella matura.

Una volta sbucciata la nostra pesca, schiacciamone con delicatezza la polpa, per poi applicarla sul viso e sul collo con un leggero massaggio rilassante.

La maschera rivitalizzante alla pesca deve restare in posa 10 minuti.

Al termine del tempo di posa della nostra maschera risciacquiamo il viso e il collo con acqua tiepida.

L’articolo termina qui, dunque vi auguro buona serata miei carissimi lettori e lettrici. A presto!

Maschera rivitalizzante anti-età alle ciliegie con miele: ricetta

Buon mercoledì cari lettori e lettrici! Oggi andremo a vedere come preparare una maschera rinfrescante e revitalizzante con preziosi effetti anti-età.

Le ciliegie sono piccoli frutti rossi, ricchi d’acqua, di vitamine e gustosi che di solito compaiono sulla nostra tavola da maggio a luglio.

Tra le tante proprietà delle ciliegie troviamo dei principi attivi contenuti nella polpa che aiutano a mantenere la pelle giovane, favorendo la formazione del collagene, ma anche svolgendo azioni emollienti, antinvecchiamento e rivitalizzanti.

Il miele è un super alimento con benefici sulla digestione, l’intestino, la glicemia e le difese immunitarie.

Sembra che il miele abbia anche notevoli proprietà benefiche per il nostro organismo, infatti recenti studi sembrano confermare la sua capacità di ripulire le arterie grazie al trealosio.

Ciliegie e succo di ciliegie per la maschera antinvecchiamento

Passiamo ora alla preparazione della nostra maschera rivitalizzante alle ciliegie con il miele.

Ingredienti:

– 20 ciliegie mature o amarene;
– 3 cucchiaini di miele.

Laviamo le ciliegie con acqua fredda e poi asciughiamo il tutto con un panno pulito.

Eliminiamo il picciolo, per poi aprirle e asportare il nocciolo, siccome non ci servirà per questa ricetta della maschera rivitalizzante alle ciliegie.

Schiacciamo con cura le ciliegie per poi mescolarle al miele, finché otterremo un impasto omogeneo, ma non troppo liquido. Dovremo ottenere una crema densa e uniforme.

La crema ottenuta può essere spalmata sul viso struccato e va lasciata in posa 30 minuti.

Come sempre sciacquate bene la pelle trascorso il tempo di posa della maschera.

Questo articolo è terminato, vi auguro un buon primo giorno d’estate, se vi trovate nel mio stesso emisfero e vi ricordo che potete leggere molte altre ricette di maschere nel mio blog, se questa non è di vostro gusto o non è adatta alla vostra pelle. A presto!