Crea sito

Maschere tonificanti

Maschera rinfrescante con olio essenziale di mandarino e panna fresca: ricetta

Buon pomeriggio carissimi lettori e lettrici del blog! Oggi vedremo come realizzare una maschera rinfrescante con olio essenziale di mandarino e panna fresca.

Il mandarino è un agrume ricco di utili vitamine.

La panna fresca è un alimento ricco di lipidi, ma vi possiamo trovare anche delle vitamine e dei sali minerali.

Calcio, fosforo e sodio non mancano nella panna, così come non mancano nemmeno potassio, proteine e vitamina A.

L’olio essenziale di mandarino viene estratto dalla buccia dell’omonimo frutto, può essere utilizzato nell’aromaterapia allo scopo di produrre un effetto rilassante, aiuta a conciliare il sonno e a combattere lo stato d’agitazione indotto da alcune fobie.

Quest’olio ha un’azione tonificante e aiuta a combattere le smagliature.

Possiamo sfruttare l’olio essenziale di mandarino per fare un bagno rilassante.

Purtroppo questo tipo di olio è fotosensibilizzante, dunque è meglio evitare di prendere il sole dopo averlo applicato sulla pelle.

Alcuni possibili abbinamenti di questo aroma sono quelli con gli aromi di lavanda, camomilla, bergamotto, melissa, neroli, pompelmo, limone e simili.

Limone e mandarino stanno particolarmente bene assieme e risultano piacevoli.

La lavanda può aiutare ad amplificare gli effetti rilassanti sprigionati dal profumo dell’olio essenziale di mandarino.

Mandarini ideali per la maschera rinfrescante con olio essenziale di mandarino e panna fresca

Vediamo ora come realizzare la nostra maschera rinfrescante con olio essenziale di mandarino e panna fresca.

Ingredienti:

– 1 confezione di panna fresca;
– 3 cucchiai di olio essenziale di mandarino.

Prendiamo una ciotola o un contenitore simile, poi misceliamo una confezione di panna fresca con tre cucchiai di olio essenziale di mandarino.

Applichiamo il composto, pure sul corpo, lasciando il tutto in posa per 10 minuti.

Al termine del tempo di posa laviamo via la nostra maschera aromatica.

Dopo l’applicazione la pelle risulterà profumata e morbida.

Il nostro articolo termina qui, ma potete curiosare nel blog per trovare tante altre fantastiche ricetta; alcune ricette per le maschere risultano anche deliziose da mangiare o da bere! A presto!

Maschera tonificante all’anguria economica: ricetta

Buonasera lettori e lettrici affezionati e affezionate! Oggi parleremo di come realizzare una maschera tonificante all’anguria economica, idratante e deliziosa.

Questo frutto estivo è ottimo per idratare a fondo la pelle e tonificarla.

Guardatevi allo specchio: se la vostre pelle è secca, stanca e tirata, questa è la maschera che fa per voi!

L’anguria è un frutto fantastico sia per chi è a dieta, che per chi soffre il caldo: infatti sazia e contiene molta acqua.

Nell’anguria troviamo il licopene, che è un antiossidante molto utile per la pelle; non mancano certo altri preziosi nutrienti, tra cui: potassio, fosforo, magnesio, vitamina C, vitamina B1, vitamina B2, vitamina B3, vitamina B5, vitamina B6 e vitamina A.

L’anguria è infatti un’importante fonte di minerali, liquidi e vitamine.

Non è tutto: l’anguria aiuta a contrastare la cellulite e altri inestetismi. D’estate l’azione rimineralizzante di questo frutto è estremamente importante per la salute.

Maschera tonificante all'anguria economica con limone decorativo

Vediamo ora come preparare una maschera tonificante all’anguria economica e super veloce.

Ingredienti:

– 1 fetta di anguria.

Prendiamo la nostra fetta di anguria ben matura, tagliamola e frulliamola. Dopo aver frullato l’anguria possiamo direttamente applicare questa “maschera” sul viso, con l’aiuto di un batuffolo di cotone; questa maschera tonificante all’anguria economica può essere applicata anche sul collo e su altre parti del corpo, inoltre, se ben filtrata, diventa una deliziosa e rinfrescante bevanda estiva.

Insomma, andremo ad applicare una sorta di succo di frutta sulla nostra pelle.

Questa maschera è priva di conservanti, è commestibile e può essere biologica; basta usare frutta proveniente da agricoltura biologica.

Per ottenere altri benefici sulla pelle possiamo combinare il succo di anguria con altra frutta. Il limone può potenziare le proprietà esfolianti e antiossidanti di questa maschera tonificante all’anguria economica.

L’articolo è terminato, ma se volete sapere altro sulle angurie o sulle maschere non esitate a chiedere.

Grazie di essere stati e state con me, vi ricordo che nel mio sito adibito a blog potete trovare tanti altri articoli sulla salute, la bellezza, la moda e la cura del corpo in generale. A presto!