Crea sito

Pelle liscia

Maschera per pelle liscia alla birra e limone: ricetta

Ciao a tutti! Oggi parleremo di come realizzare un’ottima maschera per pelle liscia alla birra e limone.

Molte e molti di noi desiderano avere una pelle liscia e bella: oggi andremo a vedere come renderlo possibile grazie ad una maschera molto semplice.

Grazie alla nostra utile maschera per pelle liscia alla birra e limone otterremo non solo una pelle molto liscia e levigata, ma anche una pelle dall’aspetto più riposato e dunque fresca.

Basteranno solo due ingredienti per ottenere ottimi risultati.

Vediamo ora come preparare la nostra fantastica maschera per pelle liscia alla birra e limone.

Birra e limone per maschera per pelle liscia alla birra e limone

Ingredienti:

– 2 cucchiai di birra;
– 1 cucchiaio di succo di limone.

Il procedimento è molto semplice: mescoliamo i nostri due cucchiai di birra con il succo di limone. Appena i due liquidi saranno bene amalgamati potremo utilizzare la nostra maschera.

Applichiamo il liquido ottenuto sul nostro viso con un batuffolo di cotone.

Lasciamo che il volto asciughi e venga ben assorbita la maschera per pelle liscia alla birra e limone.

Questa maschera è ottima per donare un bell’aspetto alla pelle, specialmente per le occasioni speciali.

La ricetta è terminata, vi invito a spulciare il resto del blog, se vi va di leggere ancora. A presto!

Maschera nutritiva e riparatrice al burro di mango: ricetta

Ciao carissimi lettori e lettrici! Adesso impareremo a fare un’ottima maschera nutritiva e riparatrice al burro di mango, che è ottima per l’estate, poiché il mango è un frutto estivo.

Questa maschera sarà molto semplice e in combinazione con dei semi è possibile usarla come scrub.

Il burro di mango possiede proprietà emollienti: aiuta infatti a mantenere la pelle idratata, liscia, setosa e ne favorisce il ripristino della composizione lipidica.

La nostra maschera nutritiva e riparatrice al burro di mango contiene alcol oleico, acidi grassi, polifenoli, squalene e fitosteroli, grazie alla presenza del burro di mango.

Questo burro può rivelarsi un fantastico rimedio per chi soffre di pelle secca e disidratata.

Il prezioso burro di mango può essere inserito in svariate ricette cosmetiche e non, tra cui le creme corpo idratanti, i doposole, i balsami e i burri per il corpo, i balsami per le labbra, i balsami rassodanti, le creme per le mani, i saponi e i prodotti per i trattamenti rassodanti, gli shampoo, i balsami per capelli e tanti altri prodotti per capelli e molto altro ancora.

Mango per maschera nutritiva e riparatrice al burro di mango

Vediamo ora come preparare la nostra maschera nutritiva e riparatrice al burro di mango.

Ingredienti:

– 1 noce di burro di mango.

Prendiamo una noce di burro di mango, avendo cura di mescolarla per bene; in seguito stendiamo il composto ammorbidito per 10 o 15 minuti circa sulla pelle disidratata, secca o danneggiata dalle intemperie come vento, sole e così via.

Il burro di mango va bene pure per chi soffre di rilassamento cutaneo, così come è indicato per alcuni tipi di pelli mature che necessitano di essere nutrite o idratate con sostanze burrose o oleose, poiché tendono particolarmente a seccarsi. Questa maschera è sconsigliata a chi soffre di pelle grassa.

Ricordate che il burro di mango può essere usato anche in combinazione con  altri ingredienti e può essere inserito in creme pensate per essere utilizzate come scrub.

Vi auguro una splendida serata; il mio articolo è finito, ma vi ricordo che nel blog trovate tantissime altre ricette per vari tipi di pelle. A presto!

Maschera naturale idratante con miele, yogurt e mango: ricetta

Buonasera! Oggi vediamo come fare una maschera naturale idratante con miele, yogurt e mango.

Il mango è un buon sostituto delle pesche per chi soffre di allergia alle pesche, perlomeno per quanto riguarda il gusto ed è ricco di vitamine.

Tra le qualità del mango troviamo: un alto contenuto di fibre, è ricco di flavonoidi, potassio, vitamine B6, C, A e E.

La nostra maschera naturale a base di miele, yogurt e mango è ottima anche come dolce, in più l’assunzione del mango aiuta a prendere un colorito dorato; difatti il mango favorisce l’abbronzatura ed è perfetto per l’estate.

Lo yogurt idrata, nutre e combatte i batteri, contiene vitamina B e acido lattico.

Il miele possiede fantastiche proprietà antibatteriche, nutritive, addolcenti ed esfolianti.

Cubetti di mango per maschera naturale idratante con miele, yogurt e mango

Vediamo ora come preparare la nostra maschera naturale idratante con miele, yogurt e mango.

Ingredienti:

– 1 cucchiaio di polpa di mango;
– 1 cucchiaio di miele di acacia;
– 1 cucchiaio di yogurt.

Lo yogurt utilizzato dovrebbe essere preferibilmente bianco, ma potete lo stesso scegliere uno yogurt alla frutta; se scegliete di utilizzare uno yogurt biologico, e altri ingredienti provenienti da agricoltura biologica, la maschera diverrà 100% bio.

Mettiamo i nostri ingredienti in una ciotola avendo cura di amalgamarli per bene.

Appena il nostro impasto sarà omogeneo potremo spalmarlo sul nostro volto, per poi lasciarlo in posa 15 minuti.

La maschera naturale idratante con miele, yogurt e mango va sciaquata via dal volto con acqua tiepida al termine della posa.

Possiamo utilizzare dell’acqua fresca per dare un’ultima rinfrescata al nostro viso, così stimoleremo anche la riattivazione della circolazione e aumenteremo le probabilità di contrastare l’acne.

Dopo la maschera naturale idratante con miele, yogurt e mango è possibile stendere una crema idratante, se lo si desidera.

La ricetta è terminata, vi saluto e vi auguro una splendida serata. A presto!

Maschera esfoliante con kiwi e yogurt fai da te: ricetta

Buon pomeriggio cari lettori e lettrici, questo pomeriggio vi propongo una semplice e veloce maschera esfoliante con kiwi e yogurt per il viso.

Il kiwi è un frutto verde ricco di vitamina C e preziosi semini, mentre lo yogurt contiene prezioso acido lattico, utile per questo tipo di maschera esfoliante con kiwi e yogurt.

Ricordate che questa maschera è commestibile: possiamo mangiarla poiché è del tutto naturale e contiene solo alimenti naturali, commestibili e se vogliamo anche biologici, difatti possiamo scegliere di utilizzare uno yogurt biologico per questa ricetta, tuttavia non è indispensabile.

La nostra maschera è pensata per avere proprietà esfolianti, leviganti e sbiancanti.

Lo scopo di questa maschera esfoliante con kiwi e yogurt è lasciare la pelle liscia, luminosa, nutrita, pulita e favorire il ricambio cellulare.

Frutta mista e maschera esfoliante con kiwi e yogurt

Vediamo ora come preparare questa invitante e commestibile maschera esfoliante con kiwi e yogurt fai da te.

Ingredienti:

– 1/2 kiwi;
– 1 cucchiaio di yogurt.

Mescoliamo il nostro mezzo kiwi ben maturo ad un cucchiaio di yogurt, avendo cura di utilizzare solo la polpa del nostro prezioso frutto ricco di vitamine.

Stendiamo l’impasto solo dopo averlo reso omogeneo, per lasciarlo in posa per circa 15 o 20 minuti.

Al termine del tempo di posa dovremo pulire il viso con acqua tiepida, facendo attenzione ad asciugare il viso tamponando dolcemente l’epidermide con un panno pulito.

Per altre ricette a base di kiwi vi basta sfogliare il mio sito adibito a blog.

Usate anche i tag: scoprirete tante ricette per maschere simili a questa maschera esfoliante con kiwi e yogurt.

Vi anticipo alcune proprietà del kiwi, che conosceremo meglio ricetta dopo ricetta. Il kiwi è ricco di: potassio, rame, ferro, vitamina E, vitamina C, vari minerali e altre vitamine. Questo frutto è pure ricco di fibre, ha proprietà antiossidanti, antisettiche e antianemiche.

Il kiwi può aiutare a regolare la funzionalità cardiaca e la pressione arteriosa. Ha pure doti diuretiche, rinfrescanti, dissetanti, aiuta a proteggere le pareti vascolari e potenzia le difese immunitarie.

Ricordate che alcune persone sono allergiche al kiwi; quindi fate molta attenzione e testate il prodotto su piccole aree di pelle, prima di stendere la maschera o d’ingerirla. Potete rivolgervi ad un allergologo per determinare a quali alimenti siete allergici.

Questa gustosa ricetta è terminata, se vi venisse fame non abbiate timore di assaggiarla, tanto è commestibile. Buon pomeriggio e buon pranzo. A presto!

Maschera naturale all’ananas con il miele: ricetta

Buonasera carissimi lettori e lettrici, questa sera andremo a imparare come realizzare una maschera del tutto naturale usando l’ananas e il miele delle api.

Le proprietà depurative e rigeneranti dell’ananas sono perfette per questa maschera.

Con questa maschera otterremo una pelle più liscia, morbida e pulita sia internamente, che esternamente e renderemo la nostra pelle molto più luminosa, donandole un’aspetto sano. Grazie al miele andremo anche a nutrire la pelle e a contrastare l’acne.

Ricordate di conservare la maschera in un luogo fresco, se decidete di farne un quantitativo maggiore di quello consigliato, poiché essendo del tutto naturale e priva di conservanti tende a deteriorarsi con maggiore rapidità dei prodotti acquistati in negozio.

Ananas della maschera con ananas frullata e miele

Vediamo ora come preparare l’impasto della nostra maschera naturale all’ananas con il miele.

Ingredienti:

– 50 grammi di ananas;
– 1 cucchiaino di miele.

Per preparare la nostra maschera frulliamo bene l’ananas in modo uniforme e andiamo ad unire il nostro frutto al miele, cercando di ottenere un composto omogeneo.

Spalmiamo la maschera stendendo uno strato spesso e lasciamola in posa tra i 10 e i 15 minuti.

Toglieremo questa maschera cercando di non sfregare troppo la pelle, aiutandoci con del cotone idrofilo. In seguito possiamo sciacquare con l’acqua tiepida, usando però un getto di acqua fredda per il risciacquo finale, cercando così di stimolare la riattivazione della circolazione sanguigna.

Le quantità di questa maschera sono solo indicative: potete prepararne di più e conservarla per l’uso futuro.

Grazie di essere stati e state con me. L’articolo è terminato e non mi resta che augurarvi una splendida serata. A presto!

Scrub naturale fai da te al sale con olio di avocado e yogurt: ricetta

Oggi parliamo di scrub, nello specifico degli scrub al sale: sono un vero toccasana per la pelle e per i nostri pori!

Un ottimo modo per mantenere il proprio viso in buono stato è scegliere una buona ricetta per uno scrub adatto al nostro tipo di pelle e ripeterlo quando ne abbiamo l’esigenza, diminuendo o aumentando la frequenza con cui facciamo il nostro scrub in conseguenza alle necessità del nostro viso, le quali possono variare nel tempo.

Lo scrub al sale è l’ideale contro l’accumulo eccessivo di liquidi nei tessuti. Il sale dispone di proprietà osmotiche e in generale aiuta a combattere la cellulite, oltre all’accumulo di liquidi in eccesso.

Con lo scrub che andremo a vedere oggi otterremo una pelle più luminosa, purificata e liscia.

Sale bianco in ciotola per lo scrub con fiore

Passiamo ora alla ricetta dello scrub naturale al sale.

Ingredienti:

– 1 yogurt;
– 1 cucchiaio di olio d’avocado;
– 1 cucchiaio scarso di sale fino.

A differenza di quanto accade col sale grosso, non correremo il rischio di graffiare l’epidermide utilizzando il sale fino. Spalmiamo lo scrub sulla pelle umida, sotto la doccia, massaggiando il viso oppure tutto il corpo e lasciamo agire per qualche minuto.

Lo scrub va sciacquato dopo poco e potremo presto notare dei risultati, ricordiamo di massaggiare con delicatezza, in particolare se vogliamo ottenere un aggiuntivo effetto rilassante.

Mie care lettrici e lettori, oggi abbiamo finito con questo articolo, ma se lo desiderate troverete tante altre ricette per vari tipi di maschere sfogliando questo bel sito adibito a blog. A presto!