Crea sito

Prezzemolo

Maschera al prezzemolo con limone, olio di oliva e cetriolo: ricetta

Buongiorno carissimi lettori e lettrici del blog! In questo articolo impareremo a realizzare una fantastica maschera al prezzemolo con limone, olio di oliva e cetriolo.

Il prezzemolo è ottimo per eliminare le macchie della pelle.

Grazie al prezzemolo possiamo ottenere un’azione cicatrizzante e il prezzemolo stimola naturalmente la produzione di collagene.

Non va nemmeno dimenticato che il prezzemolo, così come il limone, è ricco di vitamina C.

La nostra maschera sarà dunque un vero concentrato di vitamine!

Il cetriolo risulta utile contro la ritenzione idrica, contiene vitamine del gruppo B, tra cui la vitamina B1, B2, B3, B5 e B6, la vitamina C e la vitamina K.

Nel cetriolo troviamo anche utili sali minerali e altri preziosi nutrienti, tra cui: proteine, grassi, carboidrati, calcio, magnesio, potassio, fosforo, zinco, folati, betacarotene e criptoxantina; in più contiene fibre e un’ottima quantità d’acqua.

Una sostanza che caratterizza i cetrioli è l’acido tartarico, cioè un acido organico diprotico cristallino bianco, presente naturalmente in molte piante, tra cui l’uva e il tamarindo.

L’acido tartarico viene impiegato spesso come antiossidante e correttore di acidità nelle bevande e in alcuni alimenti.

Limone per maschera al prezzemolo con limone, olio di oliva e cetriolo

Vediamo ora come preparare la nostra maschera al prezzemolo con limone, olio di oliva e cetriolo.

Ingredienti:

– 5 rametti di prezzemolo;
– 5 gocce di succo di limone;
– olio di oliva;
– 3 fettine di cetriolo.

Prepariamo la nostra maschera unendo tutti gli ingredienti in un contenitore, in modo da ottenere un impasto piuttosto omogeneo.

Una volto pronto, applichiamo il composto sulla pelle del viso con l’aiuto di una garza o di un batuffolo di cotone.

Lasciamo agire il tutto per 10 minuti.

Risciacquiamo accuratamente con acqua tiepida al termine del tempo di posa.

Ripetendo l’operazione ogni sera o quasi, potremo notare dei miglioramenti nell’arco del tempo.

La ricetta per realizzare la maschera al prezzemolo con limone, olio di oliva e cetriolo termina qui, vi auguro una buona giornata. A presto!

Maschera antimacchie con rametti di prezzemolo e garza: ricetta

Ciao a tutti ragazzi e ragazze! Oggi impareremo a realizzare un’utilissima maschera antimacchie con rametti di prezzemolo e garza, perfetta per ridurre le imperfezioni della pelle e al tempo stesso semplice e veloce.

Non molte piante possono vantare le proprietà depurative del prezzemolo; viene usato per condire vari cibi, ma non tutti sanno che i suoi principi medicinali si rivelano efficaci per diversi problemi.

Il prezzemolo in combinazione con il succo di limone diviene un eccellente rimedio per depurare nostri reni, poi, se applicato sulla pelle, può smacchiarla.

Infatti il prezzemolo è un ottimo smacchiante per la pelle, illumina il viso grazie ai suoi antiossidanti ed è molto rilassante e distensivo.

Può pure essere utilizzato come impacco per alleviare le occhiaie, grazie alla presenza della vitamina E.

Un impacco di prezzemolo può aiutarci molto in caso di punture di api, di vespe e in caso di contusioni.

Questo prezioso alimento può pure essere usato in combinazione con altri ingredienti in numerose ricette di bellezza; per esempio si può creare una maschera con prezzemolo, limone e yogurt per ridurre le macchie della pelle.

Prezzemolo per maschera antimacchie con rametti di prezzemolo e garza

Vediamo ora come realizzare la nostra fantastica maschera antimacchie con rametti di prezzemolo e garza.

Ingredienti:

– 5 rametti di prezzemolo;
– 1 garza.

Prepariamo la nostra maschera pestando e schiacciando per bene cinque rametti di prezzemolo, per poi disporli in una garza.

Una volta preparato questo semplice impasto, applichiamolo sulle macchie della pelle del viso, lasciando agire 10 minuti.

Risciacquiamo per bene la nostra maschera con acqua tiepida, una volta terminato il tempo di posa.

Il procedimento può essere ripetuto tutte le sere prima di andare a dormire.

L’articolo relativo alla maschera antimacchie con rametti di prezzemolo e garza termina qui. Buon pomeriggio e… A presto!

Maschera effetto lifting con prezzemolo e limone: ricetta

In questo torrido martedì andremo a vedere come preparare una maschera antirughe effetto lifting.

Per la nostra maschera effetto lifting sfrutteremo le proprietà del limone e anche del prezzemolo, in modo da migliorare l’estetica della nostra pelle. Consiglio a chi è molto giovane di sperimentare altri tipi di creme, in base all’età e allo stato dell’epidermide.

Teniamo sempre a mente quali sono le proprietà degli ingredienti, prima di usarli in una maschera: il limone è ricco di vitamina C e aiuta a stimolare la produzione di collagene, mentre il prezzemolo protegge la pelle dall’invecchiamento precoce causato dall’azione dei radicali liberi sulle cellule cutanee, ed è anch’esso ricco di vitamina C.

limone e prezzemolo sul tagliere per la maschera antirughe

Vediamo ora quali ingredienti sono necessari per la nostra maschera effetto lifting e come prepararla:

Ingredienti:

– 200 millilitri d’acqua minerale naturale;
– 10 grammi di prezzemolo fresco;
– 1 fetta di limone.

Misceliamo i nostri ingredienti con attenzione. Versiamo l’acqua in una ciotola, aggiungiamo il prezzemolo tritato finemente e la fetta di limone, per poi lasciare riposare per tutta la notte.

La nostra lozione-maschera va applicata con l’ausilio di una spugnetta, come quelle per il trucco. Stendiamo il nostro composto con l’aiuto della spugnetta inumidendo bene il viso, stendendola sul viso rilassato e lasciando agire il tutto per almeno 5 minuti. Potremo compiere movimenti ascendenti con la spugnetta, strofinando leggermente, mentre applichiamo e lasciamo agire il composto.

L’operazione va ripetuta a giorni alterni o almeno due o tre volte a settimana e per una migliore ossigenazione della pelle è meglio non truccarsi subito dopo l’applicazione del composto e non stendere sopra altre creme o composti di qualunque tipo.

Le maschere di norma vanno applicate più volte nel corso del tempo affinché si notino progressivi miglioramenti dello stato della pelle.

La salute della pelle passa anche dall’alimentazione, quindi un consiglio in più che posso darvi è di prestare attenzione a cosa mangiate: scegliere cibi salutari aumenterà le probabilità che la vostra pelle resti tonica, uniforme e dall’aspetto giovanile.

Mie care lettrici e lettori, ormai abbiamo finito con questo articolo, ma se lo desiderate potrete leggere tante altre ricette per vari tipi di maschere sfogliando questo bel sito adibito a blog. A presto!