Crea sito

Proprietà Emollienti

Maschera viso al miele con bicarbonato: ricetta

Ciao a tutti! Oggi impareremo a realizzare una fantastica maschera viso al miele con bicarbonato, ideale per la pulizia del viso.

Possiamo sfruttare l’effetto scrub del bicarbonato in questa maschera viso al miele con bicarbonato; difatti il bicarbonato unito alla dolcezza del miele è perfetto per pulire la pelle.

L’uso del bicarbonato è però sconsigliato a chi ha una pelle estremamente sensibile ed è possibile utilizzare solo il miele o optare per una delle tante altre maschere al miele esistenti.

Nel sito potete trovare tante altre ricette per realizzare maschere al miele.

Il miele possiede proprietà curative e terapeutiche.

Grazie al miele possiamo rallentare l’invecchiamento della pelle.

Nel miele possiamo trovare zuccheri semplici, vitamine, minerali, oligoelementi e antiossidanti, inoltre possiede proprietà antibatteriche.

Miele per maschera viso al miele con bicarbonato

Vediamo ora come realizzare la nostra portentosa maschera viso al miele con bicarbonato.

Ingredienti:

– 1 cucchiaio di miele;
– 1 cucchiaio di bicarbonato.

Mettiamo in un contenitore il nostro miele e il bicarbonato.

Mescoliamo bene e applichiamo sul viso la nostra maschera viso al miele con bicarbonato con le dita, facendo movimenti circolari in modo da massaggiare delicatamente la pelle, così da permettere la detersione della pelle del viso.

Lasciamo dunque in posa la maschera per circa 2 minuti.

In seguito, al termine del tempo di posa, sciacquiamo bene il viso con acqua tiepida, così elimineremo tutte le tracce di miele.

Asciugate il viso una volta pulito con una salvietta morbida e pulita.

La ricetta della maschera viso al miele con bicarbonato è terminata, vi auguro una buona serata. A presto!

Maschera nutritiva e riparatrice al burro di mango: ricetta

Ciao carissimi lettori e lettrici! Adesso impareremo a fare un’ottima maschera nutritiva e riparatrice al burro di mango, che è ottima per l’estate, poiché il mango è un frutto estivo.

Questa maschera sarà molto semplice e in combinazione con dei semi è possibile usarla come scrub.

Il burro di mango possiede proprietà emollienti: aiuta infatti a mantenere la pelle idratata, liscia, setosa e ne favorisce il ripristino della composizione lipidica.

La nostra maschera nutritiva e riparatrice al burro di mango contiene alcol oleico, acidi grassi, polifenoli, squalene e fitosteroli, grazie alla presenza del burro di mango.

Questo burro può rivelarsi un fantastico rimedio per chi soffre di pelle secca e disidratata.

Il prezioso burro di mango può essere inserito in svariate ricette cosmetiche e non, tra cui le creme corpo idratanti, i doposole, i balsami e i burri per il corpo, i balsami per le labbra, i balsami rassodanti, le creme per le mani, i saponi e i prodotti per i trattamenti rassodanti, gli shampoo, i balsami per capelli e tanti altri prodotti per capelli e molto altro ancora.

Mango per maschera nutritiva e riparatrice al burro di mango

Vediamo ora come preparare la nostra maschera nutritiva e riparatrice al burro di mango.

Ingredienti:

– 1 noce di burro di mango.

Prendiamo una noce di burro di mango, avendo cura di mescolarla per bene; in seguito stendiamo il composto ammorbidito per 10 o 15 minuti circa sulla pelle disidratata, secca o danneggiata dalle intemperie come vento, sole e così via.

Il burro di mango va bene pure per chi soffre di rilassamento cutaneo, così come è indicato per alcuni tipi di pelli mature che necessitano di essere nutrite o idratate con sostanze burrose o oleose, poiché tendono particolarmente a seccarsi. Questa maschera è sconsigliata a chi soffre di pelle grassa.

Ricordate che il burro di mango può essere usato anche in combinazione con  altri ingredienti e può essere inserito in creme pensate per essere utilizzate come scrub.

Vi auguro una splendida serata; il mio articolo è finito, ma vi ricordo che nel blog trovate tantissime altre ricette per vari tipi di pelle. A presto!

Maschera naturale idratante con miele, yogurt e mango: ricetta

Buonasera! Oggi vediamo come fare una maschera naturale idratante con miele, yogurt e mango.

Il mango è un buon sostituto delle pesche per chi soffre di allergia alle pesche, perlomeno per quanto riguarda il gusto ed è ricco di vitamine.

Tra le qualità del mango troviamo: un alto contenuto di fibre, è ricco di flavonoidi, potassio, vitamine B6, C, A e E.

La nostra maschera naturale a base di miele, yogurt e mango è ottima anche come dolce, in più l’assunzione del mango aiuta a prendere un colorito dorato; difatti il mango favorisce l’abbronzatura ed è perfetto per l’estate.

Lo yogurt idrata, nutre e combatte i batteri, contiene vitamina B e acido lattico.

Il miele possiede fantastiche proprietà antibatteriche, nutritive, addolcenti ed esfolianti.

Cubetti di mango per maschera naturale idratante con miele, yogurt e mango

Vediamo ora come preparare la nostra maschera naturale idratante con miele, yogurt e mango.

Ingredienti:

– 1 cucchiaio di polpa di mango;
– 1 cucchiaio di miele di acacia;
– 1 cucchiaio di yogurt.

Lo yogurt utilizzato dovrebbe essere preferibilmente bianco, ma potete lo stesso scegliere uno yogurt alla frutta; se scegliete di utilizzare uno yogurt biologico, e altri ingredienti provenienti da agricoltura biologica, la maschera diverrà 100% bio.

Mettiamo i nostri ingredienti in una ciotola avendo cura di amalgamarli per bene.

Appena il nostro impasto sarà omogeneo potremo spalmarlo sul nostro volto, per poi lasciarlo in posa 15 minuti.

La maschera naturale idratante con miele, yogurt e mango va sciaquata via dal volto con acqua tiepida al termine della posa.

Possiamo utilizzare dell’acqua fresca per dare un’ultima rinfrescata al nostro viso, così stimoleremo anche la riattivazione della circolazione e aumenteremo le probabilità di contrastare l’acne.

Dopo la maschera naturale idratante con miele, yogurt e mango è possibile stendere una crema idratante, se lo si desidera.

La ricetta è terminata, vi saluto e vi auguro una splendida serata. A presto!

Maschera rivitalizzante anti-età alle ciliegie con miele: ricetta

Buon mercoledì cari lettori e lettrici! Oggi andremo a vedere come preparare una maschera rinfrescante e revitalizzante con preziosi effetti anti-età.

Le ciliegie sono piccoli frutti rossi, ricchi d’acqua, di vitamine e gustosi che di solito compaiono sulla nostra tavola da maggio a luglio.

Tra le tante proprietà delle ciliegie troviamo dei principi attivi contenuti nella polpa che aiutano a mantenere la pelle giovane, favorendo la formazione del collagene, ma anche svolgendo azioni emollienti, antinvecchiamento e rivitalizzanti.

Il miele è un super alimento con benefici sulla digestione, l’intestino, la glicemia e le difese immunitarie.

Sembra che il miele abbia anche notevoli proprietà benefiche per il nostro organismo, infatti recenti studi sembrano confermare la sua capacità di ripulire le arterie grazie al trealosio.

Ciliegie e succo di ciliegie per la maschera antinvecchiamento

Passiamo ora alla preparazione della nostra maschera rivitalizzante alle ciliegie con il miele.

Ingredienti:

– 20 ciliegie mature o amarene;
– 3 cucchiaini di miele.

Laviamo le ciliegie con acqua fredda e poi asciughiamo il tutto con un panno pulito.

Eliminiamo il picciolo, per poi aprirle e asportare il nocciolo, siccome non ci servirà per questa ricetta della maschera rivitalizzante alle ciliegie.

Schiacciamo con cura le ciliegie per poi mescolarle al miele, finché otterremo un impasto omogeneo, ma non troppo liquido. Dovremo ottenere una crema densa e uniforme.

La crema ottenuta può essere spalmata sul viso struccato e va lasciata in posa 30 minuti.

Come sempre sciacquate bene la pelle trascorso il tempo di posa della maschera.

Questo articolo è terminato, vi auguro un buon primo giorno d’estate, se vi trovate nel mio stesso emisfero e vi ricordo che potete leggere molte altre ricette di maschere nel mio blog, se questa non è di vostro gusto o non è adatta alla vostra pelle. A presto!

Scrub dolcissimo alla farina di cocco con miele e yogurt: ricetta

In questo articolo andremo a vedere come preparare un ottimo e rilassante scrub al cocco; ideale per un bagno rilassante.

Ogni scrub ha proprietà differenti, petanto non tutti i tipi di scrub sono adatti a tutti i tipi di pelle ed è meglio tenere bene a mente che il miele è un ingrediente spesso utilizzato in maschere pensate per nutrire l’epidermide.

I benefici del miele sono vari: esso presenta proprietà emollienti, è un umettante naturale, idrata in profondità l’epidermine e aiuta a mantenere la pelle elastica.

Farina di cocco con violette per maschera

Vediamo ora quali ingredienti possiamo utilizzare per il nostro scrub.

Ingredienti:

– 1 cucchiaio abbondante di miele;
– 2 cucchiai pieni di farina di cocco;
– 1 yogurt.

Mescoliamo i nostri ingredienti sino al punto d’ottenere un impasto omegeneo, uniforme, privo di grumi e a quel punto il nostro scrub sarà pronto. Le quantità degli ingredienti possono essere modificate a seconda delle esigenze e in base a quanto è vasta l’area dove desideriamo applicare lo scrub alla farina di cocco con il miele e lo yogurt.

Questo dolcissimo e profumato impasto è l’ideale per chi ha una bella vasca grande in cui rilassarsi mentre fa agire lo scrub.

Mie care lettrici e lettori, oggi abbiamo finito con questo articolo, ma se lo desiderate potete sfogliare questo bel sito adibito a blog per scoprire come creare delle maschere di bellezza fai da te per il viso. A presto!