Crea sito

Yogurt

Maschera levigante all’arancia con yogurt e olio d’oliva: ricetta

Buongiorno carissimi lettori e lettrici del mio blog! Oggi impareremo a realizzare in pochissimi e semplici passi una maschera levigante all’arancia con yogurt e olio d’oliva.

L’arancia è un frutto ricco di acqua e vitamine, ma non mancano nemmeno i sali minerali.

Nelle arance troviamo le vitamine del gruppo B, la vitamina A e la vitamina C.

La vitamina C favorisce l’assorbimento del ferro e per questo è molto utile bere succo d’arancia.

Nell’arancia troviamo ferro, calcio e fibre, oltre ai carboidrati e ai grassi.

I grassi presenti in questo agrume sono molto pochi, ma non sono assenti.

Lo yogurt è generalmente ricco di vitamina A, B1, B2, B3, B6, B12, C e J, ricordiamoci però che la vitamina B3 è nota anche come vitamina PP.

Non mancano proteine e sali minerali nello yogurt; troviamo infatti nello yogurt calcio, sodio, fosforo, potassio, magnesio, ferro, zinco, fluoro, selenio e rame.

All’interno dell’olio d’oliva troviamo delle vitamine e i composti fenolici.

Arance per la maschera levigante all'arancia con yogurt e olio d'oliva

Vediamo ora come realizzare la nostra maschera levigante all’arancia con yogurt e olio d’oliva.

Ingredienti:

– 1 arancia;
– 2 cucchiai di yogurt bianco;
– 1 cucchiaino di olio di oliva.

Spremiamo un’arancia.

In una ciotola misceliamo il succo di un’arancia con due cucchiai di yogurt bianco e un cucchiaino di olio di oliva.

Una volta pronto il composto, usiamolo per massaggiare il viso.

Lascia dunque il tutto in posa per 5 minuti.

Al termine del tempo di applicazione rimuoviamo il tutto con dell’acqua.

Maschera rassodante al succo di pompelmo con yogurt, yogurt con farina di riso e purea di carote: ricetta

Buon pomeriggio carissimi lettori e lettrici del blog! Oggi impareremo a realizzare una maschera rassodante al succo di pompelmo con yogurt, yogurt con farina di riso e purea di carote.

Grazie al succo di pompelmo otterremo un’azione antiossidante e antibiotica; il succo di pompelmo è infatti ricco di vitamina C e possiede interessanti proprietà.

I frutti del pompelmo sono molo ricchi di acqua, non mancano le fibre e tra i loro nutrienti vi sono i carboidrati, gli zuccheri, le proteine, il sodio, il potassio, il calcio, il ferro, il fosforo e le vitamine B1, B2, B3, A e C.

Troviamo dunque nel pompelmo in generale anche carotenoidi, flavonoidi, sali minerali e licopene.

Questo frutto risulta essere ideale per la realizzazione di maschere atte a combattere l’acne e da applicare su pelli grasse.

Gli acidi organici e gli antiossidanti offerti dal pompelmo possiedono dunque utili proprietà astringenti, antisettiche, antibatteriche, e antinfiammatorie.

Anche le carote sono ricche di vitamina C e contengono altre vitamine, tra cui la vitamina A e le vitamine B6 e K.

Non mancano potassio e manganese nelle carote.

Nello yogurt troviamo vari minerali, vitamine, tra cui le vitamine A, B1, B2, B3, B5, B6, B12, C e J.

La vitamine B3 è nota anche come vitamina PP e la vitamina B5 è conosciuta anche come vitamina W o acido pantotenico.

Pompelmo per la maschera rassodante al succo di pompelmo con yogurt, yogurt con farina di riso e purea di carote

Vediamo ora come realizzare la nostra maschera rassodante al succo di pompelmo con yogurt, yogurt con farina di riso e purea di carote.

Ingredienti:

– 1 cucchiaio di succo di pompelmo;
– 1 cucchiaio di purea di carota;
– 1 vasetto di yogurt;
– 1 vasetto di yogurt con farina di riso.

Mescoliamo bene tutti gli ingredienti in un recipiente come, ad esempio, una ciotola.

Possiamo miscelare il tutto in parti uguali, ma cercando sempre di ottenere un composto cremoso.

Applichiamo in seguito la nostra maschera sul viso, evitando il contorno occhi. La maschera può essere applicata anche sul collo.

Il tempo di posa è di circa 40 minuti.

La maschera rassodante al succo di pompelmo con yogurt, yogurt con farina di riso e purea di carote va rimossa con acqua tiepida.

L’articolo di questo pomeriggio termina qui, ma vi ricordo che nel sito potete trovare tante altre interessanti ricette. A presto!

Maschera allo yogurt con argilla, acqua, olio di salvia, sclarea ed essenza di melissa: ricetta

Buonasera carissimi lettori e lettrici del mio blog! In questa serata impareremo a sfruttare le proprietà di vari oli per creare una fantastica e rassodante maschera allo yogurt con argilla, acqua, olio di salvia, sclarea ed essenza di melissa.

Le principali proprietà della sclarea sono conosciute e apprezzate nel campo della cosmetica e della profumeria.

Va notato che l’olio essenziale di sclarea corrisponde alla nota aromatica dell’ambra vegetale.

In ambito medico questa pianta officinale aiuta ad alleviare i disturbi di stomaco e sta divenendo sempre più nota in qualità di pianta dalle straordinarie proprietà antinvecchiamento. La sclarea, così come i suoi estratti, fa bene ai capelli e viene impiegata anche nell’aroma terapia, per merito della sua deliziosa fragranza.

La sclarea ha un odore fruttato, ambrato e muschiato.

In aromaterapia e, in generale, nella fitoterapia, la melissa viene considerata un vero toccasana per la mente; viene considerata un rimedio naturale contro l’ansia, un toccasana contro lo stress e aiuta ad alleviare diversi disturbi di natura psicosomatica. Agisce velocemente e per questo viene solitamente considerata un ansiolitico naturale.

L’olio essenziale di melissa aiuta i processi digestivi e riequilibra il sistema ormonale femminile, rivelandosi così un utile rimedio alle sindrome premestruale; a quest’olio sono spesso associate proprietà sedative, analgesiche, rilassanti sulla muscolatura liscia e striata, di conseguenza viene considerato un antispastico naturale.

Lo yogurt possiede numerose utili proprietà.

Tra i tantissimi benefici che può apportare lo yogurt possiamo notare la sua capacità di riequilibrare la flora batterica intestinale, la possibilità di contribuire a prevenire numerosi problemi del fegato, per merito delle vitamine del gruppo B, e la capacità di aiutare a regolare la pressione arteriosa.

Nello yogurt, di solito, troviamo in quantità variabili vari sali minerali, tra cui: calcio, sodio, fosforo, potassio, magnesio, ferro, zinco, fluoro, selenio e rame.

Non mancano le vitamine negli yogurt e possono essere ulteriormente arricchiti grazie all’aggiunta di frutta a pezzi o frullata.

Tra le vitamine presenti nello yogurt possiamo trovare le vitamine A, B1, B2, B3, B6, B12, C, J e PP (quest’ultima è nota anche come vitamina B3).

La niacina o vitamina B3 è essenziale per il regolare funzionamento del sistema nervoso.

Yogurt per la maschera allo yogurt con argilla, acqua, olio di salvia, sclarea ed essenza di melissa

Diamo ora un taglio alle chiacchiere! Vediamo ora come realizzare la nostra fantastica maschera allo yogurt con argilla, acqua, olio di salvia, sclarea ed essenza di melissa.

Ingredienti:

– 2 cucchiaini di argilla verde ventilata;
– 2 cucchiaini di yogurt intero;
– acqua;
– 2 o 3 gocce di olio essenziale di salvia;
– 2 o 3 gocce di olio essenziale di sclarea;
– 2 o 3 gocce di olio essenziale di melissa.

La nostra maschera viso fai da te allo yogurt servirà a rassodare, ma per farlo dovremo prima mischiare gli ingredienti sino ad ottenere un composto adatto ad essere steso sul viso.

Misceliamo dunque due cucchiaini di argilla verde ventilata con due cucchiaini di yogurt intero, due o tre gocce di olio essenziale di salvia, l’olio essenziale di sclarea e l’olio essenziale di melissa.

Aggiungiamo l’acqua, cercando di rendere l’impasto omogeneo e non troppo denso.

La maschera così ottenuta va lasciata sul viso per circa 5 minuti e poi la si può facilmente eliminare con una spugna bagnata.

La nostra maschera allo yogurt con argilla, acqua, olio di salvia, sclarea ed essenza di melissa può essere ripetuta una o due volte nell’arco della settimana, a seconda delle proprie esigenze.

Questa ricetta per rassodare il volto è terminata. Vi auguro una splendida serata. A presto!

Maschera al kiwi con yogurt e olio di oliva: ricetta

Ciao ragazzi e ragazze! Oggi vedremo come realizzare una maschera al kiwi con yogurt e olio di oliva fai da te, semplice, economica, con pochi ingredienti e veloce.

Le proprietà di questa maschera, in particolare quelle apportate dal kiwi e dall’olio d’oliva, ci aiutano a ringiovanire la pelle e la proteggono dai radicali liberi.

Il kiwi è di fatto un ottimo alleato per la cura della pelle del viso.

In questa ottima maschera troviamo la vitamina C e la vitamina E, che sono un potente duo di antiossidanti.

Alcune persone possono essere allergiche a questa maschera, pertanto consiglio di testarla su una piccola porzione di pelle, prima di decidere se stenderla su tutto il volto.

Kiwi per la maschera al kiwi con yogurt e olio di oliva

Vediamo ora come preparare in pochi e semplici passi la nostra maschera al kiwi con yogurt e olio di oliva.

Ingredienti:

– 1 kiwi frullato;
– 1 cucchiaio e mezzo di yogurt bianco;
– 1/2 cucchiaio di olio d’oliva.

Succiamo e frulliamo il nostro kiwi maturo sino ad ottenere una crema compatta.

Aggiungiamo in seguito gli altri ingredienti per completare la nostra maschera al kiwi con yogurt e olio di oliva.

Amalgamiamo bene il kiwi, lo yogurt e l’olio d’oliva.

Una volta pronta, la maschera va tenuta in posa solo per pochi minuti ed è indispensabile evitare le zone del viso più sensibili, come gli occhi.

La maschera al kiwi con yogurt e olio di oliva va sciacquata via con acqua tiepida dopo l’applicazione.

L’articolo è terminato, vi auguro una buona nottata. A presto!

Maschera alla prugna e miele con lo yogurt: ricetta

Buongiorno! Oggi andremo a vedere come realizzare in pochi e semplici passi una maschera alla prugna e miele con lo yogurt.

Grazie alle proprietà di questa maschera alla prugna e miele con lo yogurt andremo a migliorare la pelle del viso dall’aspetto stanco e opaco, combattendo alcuni degli agenti che ne causano un aspetto precocemente invecchiato.

Questa maschera ha un’azione purificante, idratante e lenitiva.

Per merito dello yogurt otterremo un certo effetto idratante e nutritivo; la prugna è un frutto ricco di antiossidanti naturali, capace di rimuovere le impurità e le tossine della pelle, purificando la pelle e stimolando la rigenerazione cellulare.

Grazie a questa maschera alla prugna e miele con lo yogurt fai da te toglieremo le cellule morte.

Il miele invece possiede ben note proprietà antibatteriche.

Per merito del miele possiamo aggiungere alla nostra maschera preziose proprietà antiossidanti.

Troviamo anche altri benefici nel miele, come la capacità d’inibire la proliferazione di numerosi batteri, è inoltre in generale un buon antifungino e antibiotico naturale.

Applicare il miele sulle ferite può favorire la guarigione, contrastare le infezioni e il miele stimola la rigenerazione dei tessuti riducendo pure eventuali infiammazioni. Certo non è un farmaco, ma può essere un aiuto in più.

Nel miele troviamo le vitamine B2, B3, B5, B6, la vitamina C e la vitamina J, molti minerali come calcio, fosforo, potassio, sodio, ferro, magnesio, zinco, rame, fluoro, manganese e selenio ed è ricco di zuccheri.

Nelle prugne possiamo notare un alto contenuto di fibre e la presenza delle vitamine A e K. Le prugne possono aiutare a tenere sotto controllo i livelli del colesterolo LDL grazie proprio all’ottimo contenuto di fibre.

Non mancano le vitamine E e C nelle prugne, in più sono ricche di potassio, ma contengono anche molti altri sali minerali.

Prugne per maschera alla prugna e miele con lo yogurt

Vediamo ora come realizzare la nostra maschera alla prugna e miele con lo yogurt.

Ingredienti:

– 5 prugne;
– 1 vasetto di yogurt naturale;
– 1 cucchiaio di miele.

Per questa maschera ci serviranno anche una ciotola e un pennello.

Come prima cosa dobbiamo tagliare le nostre prugne a dadini, per poi inserirle in una pentola con dell’acqua, da mettere sul fuoco.

Dobbiamo portare l’acqua ad ebollizione e dopo 10 minuti non ci resterà che togliere le prugne dal fuoco e spezzettarle finemente.

Il composto dovrà somigliare ad una crema abbastanza compatta.

Con l’aiuto di un cucchiaino amalgamiamo la crema di prugne con lo yogurt. Come ultima cosa mescoliamo il miele al composto, ma questo passaggio è facoltativo e serve a donare un senso di morbidezza in più alla pelle del viso.

Una volta pronta, stendiamo la nostra maschera alla prugna e miele con lo yogurt sul viso con l’aiuto di un pennello.

Il tempo di posa è di circa 40 minuti.

Verso la fine del tempo di posa la maschera inizierà a seccare; questo significa che possiamo sciacquare il nostro viso.

Preferiamo l’acqua tiepida per la rimozione della maschera.

Dopo la nostra maschera alla prugna e miele con lo yogurt otterremo una pelle più morbida al tatto, purificata e bella.

La nostra ricetta è finita. A presto!

Maschera viso con arancia, farina e yogurt: ricetta

Buonasera ragazzi e ragazze! Vediamo subito come realizzare una maschera viso con arancia, farina e yogurt.

La nostra maschera è perfetta per ridurre le rughe e grazie all’arancia è ricca di vitamine.

Grazie a questa maschera viso con arancia, farina e yogurt otterremo una pelle luminosa, più tonica e contrasteremo i segni della stanchezza.

Questo genere di maschera è poco adatta alle pelli molto delicate o facilmente irritabili.

Arancia per maschera viso con arancia, farina e yogurt

Vediamo ora come preparare la nostra maschera viso con arancia, farina e yogurt.

Ingredienti:

– 1 arancia;
– 2 cucchiaini di farina;
– 1 cucchiaio di yogurt bianco.

Iniziamo con lo sbucciare la nostra arancia, di cui ci servirà la polpa degli spicchi.

Togliamo dunque la pelle degli spicchi, riduciamo il contenuto in poltiglia e poi mescoliamolo con lo yogurt e la farina.

Cerchiamo di ottenere un composto omogeneo mescolando.

Stendiamo la maschera appena pronta, lasciandola in posa per 10 o 15 minuti.

Terminata l’applicazione puliamo il viso con acqua tiepida.

Ora che la ricetta è terminata vi auguro una buona serata o una buona nottata, a seconda dei vostri programmi… A presto!

Maschera al limone con yogurt bianco, miele e tuorlo d’uovo: ricetta

Buonasera ragazzi e ragazze! Questa sera vedremo come realizzare una maschera al limone con yogurt bianco, miele e tuorlo d’uovo.

Il nostro trattamento servirà a: ridurre le macchie scure dell’epidermide, purificare la pelle, attenuare le rughe e eliminare, almeno in parte, l’acne.

Questa ricetta è di semplice realizzazione, ma richiede diversi ingredienti. Per fortuna il necessario per la maschera è facilmente reperibile in qualunque supermercato o negozio alimentare.

Limoni per la maschera al limone con yogurt bianco, miele e tuorlo

Vediamo ora come realizzare una maschera al limone con yogurt bianco, miele e tuorlo d’uovo.

Ingredienti:

– 1 albume d’uovo;
– 3 cucchiaini di yogurt bianco;
– 3 cucchiai di miele;
– 3 cucchiai di succo di limone.

Premesso che il succo di limone dovrebbe essere freschissimo, vediamo ora come preparare la nostra maschera idonea anche a contrastare l’acne.

Iniziamo con lo sbattere in un contenitore il nostro albume d’uovo, per poi andare ad aggiungere uno per volta gli altri ingredienti.

Dunque aggiungiamo lo yogurt bianco, il miele e poi il nostro succo di limone fresco.

Mescoliamo il tutto sino ad ottenere un composto omogeneo, cosa spesso prevista nelle ricette delle maschere, anche se non sempre è così.

Terminata la preparazione possiamo spalmare la nostra crema sul viso.

Il tempo di posa è di 15 minuti, al termine dei quali potremo sciacquarci il viso con acqua tiepida.

Il nostro trattamento è perfetto per purificare la pelle e combattere i brufoli.

L’articolo sulla maschera al limone con yogurt bianco, miele e tuorlo d’uovo è terminato. Buona serata. A presto!

Maschera al cacao antiage con miele e yogurt e cannella: ricetta

Ciao miei affezionati lettori e lettrici; oggi andremo a vedere come preparare una bella maschera al cacao antiage con miele e yogurt e cannella.

Per proteggere in modo adeguato la nostra delicata pelle del viso possiamo preparare una maschera adatta a ripararla e mantenerla in salute.

La maschera al cacao è una soluzione naturale e semplice ai segni dell’età.

Grazie ai flavonoidi del cacao l’epidermide trarrà grandi benefici da questa maschera, poiché il cacao aiuta a combattere i radicali liberi.

Cacao per la maschera al cacao antiage con miele e yogurt e cannella insieme ad altri cibi e spezie

Vediamo ora come preparare la nostra maschera al cacao antiage con miele e yogurt e cannella.

Ingredienti:

– 2 cucchiaini di cacao amaro in polvere;
– 1 cucchiaino di miele;
– 1 cucchiaino di yogurt;
– 1 cucchiaino di cannella in polvere.

Prepariamo la nostra ricetta iniziando ad amalgamare il nostro yogurt con il cacao amaro in polvere, per poi aggiungere il miele.

Per ultima aggiungiamo la cannella, ma questo passaggio è facoltativo, seppure consigliato.

La maschera dovrà essere liscia, ma non liquida.

Quando avremo finito di mescolare in modo uniforme gli ingredienti dovremo mettere la maschera in frigorifero per raffreddarla. Ogni 10 minuti circa il composto va mescolato.

In tutto la maschera deve restare al fresco per una trentina di minuti.

La maschera va stesa sul viso umido, appena bagnato con acqua tiepida.

Il tempo di posa è di circa 10 minuti.

Nel caso di questa maschera, per toglierla, dobbiamo prima inumidire il viso e solo una volta bagnati i residui della maschera la andremo a rimuovere con acqua e un sapone delicato.

Il viso va asciugato con della carta morbida, picchiettando…

La ricetta e le istruzioni d’uso per la maschera al cacao antiage con miele e yogurt e cannella sono terminate. Vi saluto e vi auguro un fantastico martedì pomeriggio. A presto!

Maschera al cetriolo e miele con olio di oliva per il viso: ricetta

Ciao a tutti cari ragazzi e ragazze! Oggi vedremo come preparare una maschera al cetriolo e miele con olio di oliva per il viso.

In questa giornata all’apparenza più fresca, vediamo insieme passo dopo passo come preparare una maschera naturale e semplice al cetriolo e al miele.

Tutti gli ingredienti della ricetta per la nostra maschera sono facili da reperire e sono commestibili.

Il cetriolo è ottimo nelle maschere di bellezza e nel corso degli anni ha finito per diventarne l’emblema. Tra le tantissime proprietà del cetriolo troviamo la vitamina E. Grazie ad essa doneremo brillantezza alla pelle, contrasteremo l’acne, nutriremo la nostra pelle, donandole vitalità e riparando i danni della luce solare.

Cetrioli per la maschera al cetriolo e miele con olio di oliva

Andiamo ora a vedere come preparare la nostra maschera al cetriolo e miele con olio di oliva per il viso.

Ingredienti:

– 1 cetriolo;
– miele;
– olio d’oliva o yogurt bianco naturale.

Iniziamo la preparazione della nostra bella e commestibile maschera al cetriolo e miele con olio di oliva per il viso tagliando il cetriolo.

Tagliamo il cetriolo a cubetti, per poi incorporare nel composto l’olio d’oliva e il miele, oppure dello yogurt bianco naturale, al posto dell’olio d’oliva.

Il composto va in seguito frullato, finché otterremo una consistenza simile a quella della crema.

Mi raccomando: la nostra maschera deve avere un aspetto omogeneo e non devono rimanere pezzi di cetriolo interi.

I rimasugli dei cubetti del cetriolo potrebbero infatti infastidirci durante la stesura della maschera cremosa.

Prima dell’applicazione dovremo aspettare una mezz’oretta, poiché la maschera al cetriolo e miele con olio di oliva per il viso tagliando il cetriolo necessita di riposare al fresco, in frigorifero.

Quando la maschera si sarà addensata potremo utilizzarla.

Il volto va inumidito prima di utilizzare la maschera. L’acqua per bagnare il viso deve essere tiepida per dilatare i pori, così da favorire l’assorbimento delle proprietà della maschera.

Il prodotto dobbiamo stenderlo con movimenti rotatori, massaggiando e possiamo abbondare con le quantità.

Il massaggio serve a stimolare la circolazione, ma ha anche altre funzioni.

Il tempo di posa è di 20 minuti e in seguito è necessario sciacquare il volto con acqua tiepida, avendo cura di eliminare ogni residuo.

La ricetta termina qui, miei cari lettori e lettrici. Vi invito a curiosare nel mio blog e vi auguro una fantastica mattinata. A presto!

Maschera naturale idratante con miele, yogurt e mango: ricetta

Buonasera! Oggi vediamo come fare una maschera naturale idratante con miele, yogurt e mango.

Il mango è un buon sostituto delle pesche per chi soffre di allergia alle pesche, perlomeno per quanto riguarda il gusto ed è ricco di vitamine.

Tra le qualità del mango troviamo: un alto contenuto di fibre, è ricco di flavonoidi, potassio, vitamine B6, C, A e E.

La nostra maschera naturale a base di miele, yogurt e mango è ottima anche come dolce, in più l’assunzione del mango aiuta a prendere un colorito dorato; difatti il mango favorisce l’abbronzatura ed è perfetto per l’estate.

Lo yogurt idrata, nutre e combatte i batteri, contiene vitamina B e acido lattico.

Il miele possiede fantastiche proprietà antibatteriche, nutritive, addolcenti ed esfolianti.

Cubetti di mango per maschera naturale idratante con miele, yogurt e mango

Vediamo ora come preparare la nostra maschera naturale idratante con miele, yogurt e mango.

Ingredienti:

– 1 cucchiaio di polpa di mango;
– 1 cucchiaio di miele di acacia;
– 1 cucchiaio di yogurt.

Lo yogurt utilizzato dovrebbe essere preferibilmente bianco, ma potete lo stesso scegliere uno yogurt alla frutta; se scegliete di utilizzare uno yogurt biologico, e altri ingredienti provenienti da agricoltura biologica, la maschera diverrà 100% bio.

Mettiamo i nostri ingredienti in una ciotola avendo cura di amalgamarli per bene.

Appena il nostro impasto sarà omogeneo potremo spalmarlo sul nostro volto, per poi lasciarlo in posa 15 minuti.

La maschera naturale idratante con miele, yogurt e mango va sciaquata via dal volto con acqua tiepida al termine della posa.

Possiamo utilizzare dell’acqua fresca per dare un’ultima rinfrescata al nostro viso, così stimoleremo anche la riattivazione della circolazione e aumenteremo le probabilità di contrastare l’acne.

Dopo la maschera naturale idratante con miele, yogurt e mango è possibile stendere una crema idratante, se lo si desidera.

La ricetta è terminata, vi saluto e vi auguro una splendida serata. A presto!

1 2